Il periplo del Fitz Roy


31 dic 2008
-
03 gen 2009

Dopo più di un anno dall'ultima gita inserita, torno a scrivere su questo sito. Non che abbia smesso di andare in montagna, ma vicissitudini varie mi hanno impedito di decarmi regolarmente ad un suo aggiornamento. E' però con la migliore delle gite che ho intenzione di interrompere questo silenzio.
Tra la fine del 2008 e l'inizio del 2009 abbiamo organizzato uno splendido viaggio in Patagonia avendo come obiettivo sia le montagne del gruppo del Fitz Roy e Cerro Torre che quelle del gruppo del Paine. Ma mentre nel secondo gruppo non avevamo alcuna pretesa alpinistica, limitandoci a percorrere i sentieri del normale trekking detto W, sulle montagne del Fitz Roy volevamo fare qualcosa di più che un semplice avvicinamento alle montagne per sentieri.
Così, poco a poco, ci siamo costruiti il giro ad anello qui proposto avvalendoci anche dell'indispensabile aiuto della guida alpina Elio Orlandi che, molto gentilmente, ci ha disegnato sulla cartina i punti esatti di più agevole passaggio spiegandoci anche con precisione come effettuare la critica calata in corda doppia sul ghiacciaio del Torre.
Alla fine ne è uscito un percorso spettacolare che tuttavia ci siamo trovati ad affrontare in completa solitudine e sempre con l'incognita di essere sulla giusta strada e sperando nel bel tempo. Riguardo al meteo devo proprio ammettere che siamo stati baciati dalla fortuna: i primi due giorni in particolare sono stati caldi e senza vento, praticamente come una normale bella giornata in quota sulle Alpi. Il terzo giorno il vento patagonico ha invece dato piena dimostrazione di sé, con raffiche che sollevavano da terra, ma non è riuscito a fermarci. Infine la pioggia del quarto ormai non poteva più essere di ostacolo in quanto non ci rimaneva che divallare per tornale a El Chalten.
Per concludere solo un paio di consigli pratici: per la logistica è stata molto utile la guida Lonely Planet "Trekking in Patagonia", mentre per gli acquisti prima del trekking è possibile trovare tutto ciò che può essere utile per dormire in tenda presso il fornitissimo bazar di El Chalten. Qui sopratutto si trova il prezioso cibo liofilizzato in busta, difficile invece da trovare a El Calafate.


Bellezza:
Partecipanti:
Chicco, Robi, Matteo, Manuel, David
Meteo:

El Chalten, Lago Los Tres (1169 m) (click per visualizzare la relazione)

Paso Superior e Paso Guillaumet (2100 m.) (click per visualizzare la relazione)

Paso del Cuadrado e paso dell'Hombre Sentado (1950 m) (click per visualizzare la relazione)

Dal campo base del Cerro Mocho a El Chalten (950 m) (click per visualizzare la relazione)

Cerca altre gite attinenti in Patagonia Argentina

Filtro sul tipo di attività:

Filtro sull'area geografica: