Via Steiger e spigolo Ovest alla punta Albigna


28 giu 2008

La valle dell'Albigna riserva itinerari di ogni genere, sempre di sicura soddisfazione e su roccia ottima.
Oggi andiamo alla scoperta di una montagna molto appariscente e ben frequentata: la punta Albigna, aguzza, slanciata e posta com'è al centro della valle, è un vero invito all'arrampicata che, tra l'altro, regala un panorama completo sulle vette circostanti. Quando poi si giunge sulla vetta, veramente aerea, sembra di stare in cielo!
Per affrontare questa salita bisogna tenere conto di due cose: innanzitutto l'esposizione Ovest consiglia di avvicinarsi alla parete solo con clima caldo, inoltre la notevole lunghezza della salita (sviluppo di 850 m), del percorso di avvicinamento e della discesa implicano quasi certamente che si perda l'ultima funivia e che quindi si debba tornare a valle utilizzando il sentiero...
Be, esattamente per me questa è la terza volta che perdo la funivia, ma ne è sempre valsa la pena. Ogni volta che torno a valle mi ripropongo di tornare al più presto su queste spettacolari guglie di granito, indimenticabili!


Bellezza:
Partecipanti:
Enrico, David
Meteo:

Punta Albigna, via Steiger (2824 m) (click per visualizzare la relazione)

Punta Albigna, spigolo Ovest (2824 m) (click per visualizzare la relazione)

Cerca altre gite attinenti in Svizzera (Grigioni)

Filtro sul tipo di attività:

Filtro sull'area geografica: