Mix di vie sul pilastro Nord del pizzo Vacca


12 mag 2007

La ricerca di itinerari di arrampicata sempre nuovi tra le nostre valli ci porta alla conoscenza di questo luogo tanto sconosciuto quanto vicino ad uno dei sentieri più frequentati delle Orobie, quale il sentiero di accesso al rifugio Laghi Gemelli da Carona.
Tra gli alberi del bosco alle spalle del paese si staglia infatti un bel pilastro di verrucano, certamente meritevole di una visita: concatenando la salita delle due vie esistenti si ottiene uno sviluppo di 250 metri di arrampicata tecnica e divertente.
Devo però evidenziare due aspetti che influiscono negativamente: innanzitutto la roccia del primo tratto del pilastro, per quanto solidissima, è purtroppo spesso umida e talvolta muschiosa; per questo motivo è essenziale scegliere una giornata di clima secco e caldo ed avere buona padronanza del grado. Inoltre le vie non si concludono in vetta, ma su una cengia a 50 metri dalla cima, lasciando per questo motivo un vago senso di incompiutezza...


Bellezza:
Partecipanti:
Francesca, Massimo, Cesare, David
Meteo:

Pizzo Vacca, pilastro Nord - Vie Impressioni d'autunno e Spigolo delle sorprese (1914 m) (click per visualizzare la relazione)

Cerca altre gite attinenti in Lombardia

Filtro sul tipo di attività:

Filtro sull'area geografica: