Sulla scogliera di Moneglia


11 nov 2006
-
12 nov 2006

Ci eravamo già fatti suggestionare dalle scogliere della Liguria in primavera: ora, seguendo i consigli di una nota rivista di arrampicata, ritorniamo ad arrampicare a pelo del mare organizzando un bel week-end lontano dai venti freddi delle Alpi.
Tutto procede bene sul traverso di Moneglia: difficoltà molto contenute e bei paesaggi rendono la gita rilassante e piacevole.
La sera però il cielo si copre di nubi minacciose e quando fa buio inizia a piovere in modo molto insistente. Ci demoralizziamo per la via da salire il giorno dopo: la roccia sarà certamente tutta fradicia... Vabbè, come non detto, tanto vale passare la serata al ristorante e al pub, alla fine è come se fossimo in vacanza!
Così il giorno dopo, al risveglio, siamo decisamente in coma: un po' svogliatamente partiamo per Portovenere dove facciamo colazione che sono già le 11.30: tutto ciò è decisamente poco alpinistico...
Nel frattempo il cielo schiarisce e per mezzogiorno il sole torna a scaldare la costa: salta l'arrampicata sulla via lunga del Muzzerone, ma fortunatamente la zona offre anche moltissimi monotiri di tutti i gusti e così qualche bel tiro di corda riusciamo comunque a portarlo a casa. Inoltre esploriamo la zona, trovando gli attacchi delle vie che ci interessano, per una nuova, futura trasferta mediterranea.


Bellezza:
Partecipanti:
Giordano, Matteo, Nazareno, David
Meteo:

Scogliera di Moneglia - Salto nel Blu (10 m) (click per visualizzare la relazione)

Cerca altre gite attinenti in Liguria

Filtro sul tipo di attività:

Filtro sull'area geografica: