Tentativo alle Creste Ovest della Presolana


28 ott 2006

L'obiettivo della gita di oggi è piuttosto inconsueto: visto che tutti, ormai, abbiamo percorso le classiche Creste della Presolana almeno una volta, decidiamo di tentare la salita alle meno conosciute Creste Ovest del massiccio. Si tratta di quella lunga dorsale che, originandosi in Valzurio, termina presso la vetta della Presolana Occidentale dopo aver originato la punta della Presolana di Castione: la guida dichiara difficoltà di II, ma avverte che si tratta di un itinerario su roccia marcia e praticamente abbandonato.
La nostra idea consiste nell'evitare tutta la prima parte della cresta, lunga ed erbosa, attaccando all'inizio delle difficoltà alpinistiche presso il margine sinistro della parete Ovest della Presolana di Castione, un ambiente che conosco per essere già salito sulla via Federico.
Senza difficoltà raggiungiamo, tramite il sentiero che passa dal colle della Presolana, l'alta valle dei Mulini e da qui puntiamo a quella specie di cengia trasversale che taglia in diagonale le estreme pareti di sinistra della Presolana di Castione: in questo modo in meno di tre ore siamo all'attacco del tratto alpinistico della cresta.
Date le basse difficoltà dichiarate, saliamo slegati. Inizialmente tutto procede bene, ma, dopo aver scavalcato un primo torrione, la roccia diventa estremamente marcia con passaggi più impegnativi di quello che ci aspettavamo. Rapido consulto: inutile continuare, sopratutto perchè siamo in tanti ed il pericolo di scariche di pietre è molto concreto. Così via in discesa sino ai ghiaioni basali e poi ripida risalita di un canaletto sfasciumoso per poter accedere all'alta valle dell'Ombra. Qui ci dividiamo: alcuni raggiungono la vetta della Presolana di Castione per la via Normale, mentre altri scendono direttamente alla grotta dei Pagani.
Vabbè, anche se alpinisticamente oggi ce ne torniamo a casa con le pive nel sacco, la traversata dalla valle dei Mulini alla valle dell'Ombra resta un percorso escursionistico molto suggestivo ed appagante, certamente consigliabile.


Bellezza:
Partecipanti:
Daniela, Monica, Mariella, Roberto, Andrea, Massimo, Gabriele, David
Meteo:

Passo della Presolana, alta valle dei Mulini (1900 m.) (click per visualizzare la relazione)

Bivacco città di Clusone dal passo della Presolana (2085 m.) (click per visualizzare la relazione)

Cerca altre gite attinenti in Lombardia

Filtro sul tipo di attività:

Filtro sull'area geografica: