La vertigine delle Torri del Vajolet


09 set 2006
-
10 set 2006

Ricordo di aver letto, tra gli infiniti numeri di Dylan Dog, una storia che si intitolava "Il Picco della Strega": inconsciamente l'associazione ai suggestivi profili delle torri del Vajolet, che pure avevo visitato da escursionista qualche anno prima, era stata automatica.
I disegni nelle tavole dello storico fumetto illustrano effettivamente una montagna formata da tre picchi arditissimi, quasi un'astrazione mentale idealizzata del concetto stesso di Guglia Dolomitica, un luogo che esiste solo nella fantasia, tetro e misterioso e tale da essere, appunto, scelto quale dimora dalla Strega protagonista del racconto.
Nonostante la massiccia presenza di alpinisti ed escursionisti, questa gita mantiene tutta la suggestione trasmessa dal fumetto. Quando poi, all'ora del tramonto, la grande folla se ne torna a valle, ci si sente davvero nel cuore della montagna: prima abbagliante alla luce del sole, poi infuocata dalle rose della leggenda di Re Laurino, infine argentea sotto l'occhio di una splendida luna piena.
Parlando più propriamente di arrampicata, le tre torri sono frequentate sopratutto per tre famosi itinerari: lo spigolo Piaz alla Delago, la fessura Fehrman alla Stabeler e la Winkler alla torre omonima. Consiglio vivamente di non lasciarsi sfuggire l'opportunità, come abbiamo fatto noi, di salire uno di questi itinerari al pomeriggio avanzato del Sabato: ci si troverebbe infatti ad arrampicare alla calda e rilassante luce del tramonto, che investe pienamente le tre torri e rende il paesaggio del tutto particolare.


Bellezza:
Partecipanti:
Pietro, Giordi, Nazareno, David
Meteo:

Rifugio Gardeccia, Rifugio Re Alberto I (2620 m.) (click per visualizzare la relazione)

Torri del Vajolet, torre Winkler - Via Winkler (2800 m) (click per visualizzare la relazione)

Torri del Vajolet, torre Delago - Via Spigolo Piaz (2790 m.) (click per visualizzare la relazione)

Cerca altre gite attinenti in Trentino Alto Adige

Filtro sul tipo di attività:

Filtro sull'area geografica: